Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Spiralis Mirabilis

La rivista, 100% gratuita, dedicata al Taiji Quan e al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Il compendio del Taiji

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Pagina pubblicata in data 16 gennaio 2024
Aggiornata il 17 gennaio 2024

In evidenza

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

6 MAESTRI, 6 GIORNI, 30 ORE, IN UN UNICO PERCORSO DI STUDIO ISCRIVITI

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Scarica il nuovo numero di Spiralis Mirabilis, la rivista 100% gratuita dedicata al Taiji Quan ed al Qi Gong clicca qui

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Acquista il nostro libro dedicato alla sequenza di esercizi conosciuta come Metodo DaoYin di Mawangdui

"...forza, il meno è fatto!".

Questa è la frase, contenuta nella dedica, che apre il libro curato da Andrea Brighi: Taijiquan – Compendio sugli stili Chen e Yang.

Ho letto il libro (nella foto di copertina la mia copia) con la consapevolezza che non è solo il frutto della ricerca condotta dal maestro Gianluca Ballarin, ma è anche il segno fisico e tangibile di una fratellanza marziale, di un’amicizia.

Della storia di Gianluca mi ha colpito il trasporto con cui persone come Andrea Brighi, Mario Antoldi, Roberta Clara Fontana lo hanno affiancato e continuano tutt’ora nell’aiutarlo ad affrontare le conseguenze dell’ictus che lo ha colpito.

Un esempio vero e tangibile di quello che le arti marziali insegnano e da cui abbiamo solo da imparare.

Il dào, la via, è una ricerca, una ricerca non solo teorica, ma che deve dare frutti nella vita di tutti i giorni, e come scrive Andrea nell’introduzione: "se hai la fortuna di incontrare una Via viva... abbracciala e percorrila... abbiamo poco tempo, assicurati sempre che ciò che pratichi appartenga ad una Via viva".

Il percorso di studio svolto da Gianluca Ballarin mi è molto affine. Appassionato come me alla storia e all’origine della disciplina del 太極拳 tàijí quán.

Una disciplina che nel suo nome porta il principio supremo del daoismo, il 太極 tàijí.

Non è possibile, quindi, comprendere le radici del 太極拳 tàijí quán senza comprendere che cosa è il daoismo, un qualcosa che la lingua italiana non è in grado di definire con una parola. Religione? Filosofia? Si, ma allo stesso tempo nessuna delle due.

Interessante la riflessione contenuta nel secondo capitolo del libro sul significato della parola 武術 wǔshù, il cui significato primigenio è quello di porre fine all’uso delle armi, anziché provocare dei conflitti (lascio alla tua curiosità la spiegazione).

Il lavoro non tralascia il tema del ruolo dei maestri e del "problema" della superiorità fra le scuole, problema che qui in Italia, visto il nostro "attaccamento italico" al tema del campanilismo, conosciamo, purtroppo, molto bene.

Per quanto sintetiche le ultime pagine del secondo capitolo del libro, sono estremamente ricche di informazioni e precise nel descrivere la storia della famiglia chén e della famiglia yáng.

È il terzo capitolo, a mio parere, quello più interessante. Un capitolo dedicato ad analizzare la metodologia di trasmissione della disciplina del 太極拳 tàijí quán. Qui il compendio assume tutto il suo lavoro di “sintesi precisa e puntuale”.

Dallo studio della posizione dell’albero, lo 站樁 zhàn zhuāng, passando per la respirazione, le sei armonie e così via.

Questo capitolo l’ho letto e riletto più volte. Fondamentale per una persona che inizia a studiare il 太極拳 tàijí quán. Che come sempre, non è di facile comprensione. Ma non per una mancanza di chiarezza espositiva. Sappiamo che il 太極拳 tàijí quán va vissuto e sentito sulla propria pelle, nel profondo del corpo. Solo dopo questo tipo di esperienza i principi descritti si svelano in tutta la loro bellezza.

Il compendio è un libro snello, un vero e proprio concentrato sul 太極拳 tàijí quán. Che va acquistato non solo per avere uno strumento di studio, ma anche perché il ricavato della vendita del libro è destinato a sostenere le cure e la riabilitazione del maestro Gianluca Ballarin.

Se è vero che gli artisti marziali e le artiste marziali di tutto il mondo sono un’unica grande famiglia, credo che sia naturale intervenire in aiuto di un fratello in difficoltà.

Quindi "...forza, il meno è fatto!".

Pratica la tua conoscenza.
實履真知
shíjiàn zhēnzhī

Francesco Russo

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
Se questo articolo ti è piaciuto condividilo, od utilizzalo come ritieni più comodo. Ti chiedo, nel rispetto del molto tempo che ho dedicato alla stesura di questo articolo, di citare la fonte, e se possibile di inserire un link al sito web di Spiralis Mirabilis, ti ricordo che è il seguente: https://www.spiralismirabilis.it/.

BREVE PROFILO DELL'AUTORE
Francesco Russo, consulente di marketing, è specializzato in consulenze in materia di "economia della distrazione".

Nato e cresciuto a Venezia oggi vive in Riviera del Brenta. Ha praticato per molti anni kick boxing raggiungendo il grado di "cintura blu". Dopo delle brevi esperienze nel mondo del karate e del gong fu, ha iniziato a praticare Taiji Quan (太極拳tàijí quán).

Dopo alcuni anni di studio dello stile Yang (楊式yáng shì) ha scelto di studiare lo stile Chen (陳式chén shì).

Oggi studia, pratica ed insegna il Taiji Quan stile Chen (陳式太極拳Chén shì tàijí quán), il Qi Gong (氣功Qì gōng) e il DaoYin (導引dǎoyǐn) nella propria scuola di arti marziali tradizionali cinesi Drago Azzurro.

Per comprendere meglio l'arte marziale del Taiji Quan (太極拳tàijí quán) si è dedicato allo studio della lingua cinese (mandarino tradizionale) e dell'arte della calligrafia.

Nel 2021 decide di dare vita ad una rivista dedicata al Taiji Quan (太極拳tàijí quán), al Qi Gong (氣功Qì gōng) e alle arti marziali cinesi in generale, che fosse totalmente indipendente da qualsiasi scuola di arti marziali, con lo scopo di dare vita ad uno strumento di divulgazione della cultura delle arti marziali cinesi.

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

La rivista

I nostri libri

Seminari di studio

Metodo di Mawangdui
18 maggio 2024
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Vai alla scheda dell'evento
Spray al peperoncino
25 maggio 2024
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Vai alla scheda dell'evento
Eventbrite
Iscriviti ai nostri eventi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Vai ai nostri eventi

Le nostre rubriche

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi
Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Libri e film

Cultura e storia

Interviste

Pronuncia

Scuole

Rimani in contatto con noi, ci teniamo molto!

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

一口氣。一套太極拳。一個世界。
Yī kǒuqì. Yī tào tàijí quán. Yīgè shìjiè.

—— 龍小五

Un solo respiro. Una sola sequenza di Taiji. Un solo mondo.
—— 龍小五

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

CONTATTI
Spiralis Mirabilis
La rivista, 100% gratuita, dedicata al Taiji Quan e al QiGong
Centralino: +393515550381
E-mail: magazine@spiralismirabilis.it

Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi Spiralis Mirabilis - La rivista italiana dedicata al Taiji Quan, al Qi Gong e alle arti marziali cinesi

Ⓒ2021 - | Progetto realizzato da BrioWeb C.F. e P.IVA 03853870271 | Informativa sulla privacy e sui cookie